Albese mondiale pizzaAlbese vince due primi premi ai Mondiali della pizza
Grazie al calzone e a una pizza innovativa con crema al tartufo ha sbaragliato la concorrenza di 200 rivali
ALBA. Due primi premi - per il calzone e la pizza «innovativa» - sulle quattro competizioni della gara. È il bottino del pizzaiolo albese Piero Conidi, titolare della pizzeria da asporto «Del Corso», rientrato oggi (mercoledì 23 novembre) da Alatri (Frosinone) dove ha partecipato al Campionato mondiale della pizza sbaragliando la concorrenza di oltre 200 partecipanti, soprattutto italiani, ma in arrivo anche da Giappone, Brasile e Australia.

Conidi, che si era portato da casa una serie di ingredienti per prendere la giuria per la gola (tra cui il tartufo bianco d’Alba), si è presentato ai forni con due ricette personalizzate. «Per il calzone, ho realizzato una mia creazione con scarola, pinoli, olive taggiasche, mozzarella di bufala e scamorza affumicata - spiega -. Il premio per la migliore pizza “innovativa” l’ho vinto invece con la mia “Alba regina”: crema al tartufo, mozzarella, fonduta, punte di asparagi, salsiccia fresca, uovo all’occhio di bue e grattata di tartufo». E dice: «Ho 47 anni e da 20 faccio questo mestiere. Sono un autodidatta: mi sono buttato in questa impresa per passione e ho cominciato a studiare i miei impasti. È la prima volta che partecipo a una gara. Non me l’aspettavo, è stata una grande soddisfazione».

Fonte: la stampa.it CRISTINA BORGOGNO

Pin It

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna



Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Premendo su ok accetti l'utilizzo dei nostri cookie